fonarcomChi è FonARCom

FonARCom è il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale, creato nel 2006 da CIFA e CONFSAL che finanzia la Formazione Continua dei lavoratori e dei dirigenti delle aziende italiane.

L'idea fondante delle Parti Sociali costituenti è stata quella di creare un Fondo Interprofessionale che migliorasse l'accessibilità ai finanziamenti per tutte le aziende, in particolare per le Piccole e Medie Imprese.

Cosa fa FonARCom

FonARCom valuta, approva e finanzia progetti e programmi formativi finalizzati all’acquisizione, al consolidamento e allo sviluppo delle competenze professionali dei lavoratori dipendenti e dei dirigenti aziendali, attraverso Strumenti finanziari adeguati ad ogni contesto Aziendale, Interaziendale, di Rete.

In particolare, FonARCom sostiene e promuove iniziative attinenti ai temi:

  • della prevenzione, salute, cultura e sicurezza del lavoro;
  • dell'innovazione e nuove tecnologie;
  • dei processi di internazionalizzazione e confronto con i nuovi scenari della globalizzazione.

Come funziona FonARCom

Come tutti i Fondi Paritetici Inteprofessionali Nazionali per la Formazione Continua, il Fondo FonARCom è finanziato dal gettito della contribuzione dei datori di lavoro che facoltativamente vi aderiscono. Fonte del finanziamento è il contributo previsto dall'art.25, comma 4, della Legge 21 dicembre 1978 n. 845, versato dai datori di lavoro unitamente alla contribuzione a copertura della "disoccupazione involontaria" (art. 1 Circolare INPS n. 67 del 24 maggio 2005) ed è pari allo 0,30% dei contributi INPS.

Le Aziende possono scegliere se lasciare tali risorse in gestione all’INPS, oppure destinarle ad un fondo interprofessionale, come FonARCom, potendo così accedere alle forme di finanziamento previste per la formazione aziendale.

Come aderire a FonARCom

L’adesione al Fondo FonARCom si effettua attraverso il modello di "Denuncia Aziendale" del flusso Uniemens Aggregato dell'INPS, all'interno dell'elemento "FondoInterprof", attivando l'opzione "Adesione" con la seguente procedura:

  • selezione del codice REVO (per i dipendenti) e del codice REDI (per i dirigenti) per la revoca dell'adesione ad altri Fondi (si consiglia di eseguire questa procedura anche in caso di assenza di un'adesione pregressa ad un altro Fondo);
  • selezione contestuale del codice FARC e del numero di dipendenti a tempo determinato ed indeterminato;
  • selezione contestuale del codice FARC e del numero di dirigenti.

Nel caso di aziende agricole va utilizzato il modello di denuncia contributiva DMAG dell'Inps, e va indicato per esteso il nome "FonARCom".

L'adesione può essere manifestata in qualunque momento dell'anno, ed è effettuata una tantum, ovvero non va ripetuta per i mesi/anni successivi. L’effetto dell’adesione decorre dal mese di competenza della Denuncia Aziendale (ex DM10/2) nel quale è stato inserito il codice FARC.

Come accedere alla formazione finanziata da FonARCom

FonARCom prevede diverse possibilità di accesso alla formazione finanziata:

Avvisi Pubblici

Gli Avvisi sono gli Strumenti finanziari di FonARCom che rendono accessibile alle aziende aderenti - secondo procedure di evidenza pubblica - lo 0,30% del monte contributivo INPS relativo ai propri dipendenti.

La dotazione economica degli Avvisi Pubblici viene resa disponibile alla fruizione secondo il principio di sussidiarietà e l’assegnazione dei contributi è subordinata all’ammissibilità delle proposte e alla successiva valutazione qualitativa ed economica delle stesse. I contributi rilasciati attraverso gli Avvisi Pubblici, rientrano tra gli Aiuti di Stato.

Si suddividono in:

  • Avviso Generale
  • Avviso Tematico
  • Detto/Fatto! Aziende
  • Avviso per Dirigenti
  • Avviso per Studi professionali

Per maggiori informazioni www.fonarcom.it/strumenti

Conto Formazione Aggregato

È lo Strumento attraverso il quale un'aggregazione di aziende aderenti ha la possibilità di accedere in forma diretta all'80% del contributo obbligatorio dello 0,30% sulle retribuzioni dei propri dipendenti, versato al Fondo tramite l’INPS.

L'aggregazione del Conto Formazione Aggregato è chiusa e statica: per entrare nel Conto le aziende interessate sottoscrivono tutte insieme un unico Mandato di Rappresentanza al Capofila tra loro individuato.

Le risorse che affluiscono nel Conto Formazione Aggregato sono a completa disposizione dell’aggregato, che può utilizzarle per finanziare la formazione dei dipendenti delle aziende interessate, nei tempi e con le modalità che ritiene più adeguate.

Per maggiori informazioni www.fonarcom.it/strumenti/page/conto-aggregato-di-rete

Conto Formazione Aziendale

È lo strumento permette alle aziende aderenti di accedere in forma diretta al 80% del contributo obbligatorio dello 0,30% sulle retribuzioni dei propri dipendenti, versato al Fondo tramite l’INPS.

Le risorse finanziarie che affluiscono nel Conto Formazione sono a completa disposizione dell’azienda titolare, che può utilizzarle per fare formazione ai propri dipendenti, nei tempi e con le modalità che ritiene più opportune, sulla base dei Piani Formativi condivisi dalle Parti Sociali.

Per maggiori informazioni www.fonarcom.it/strumenti/page/conto-formazione-aziendale

La rifusione dei costi relativi ai Piani Formativi finanziati a valere sulle risorse del Conto Formazione Aggregato o Aziendale, non rientra nell’applicazione del Regime degli Aiuti di Stato pertanto, per i Piani Formativi presentati a valere sulle risorse del Conto Formazione, non è obbligatorio esprimere il cofinanziamento dell’azienda. Le risorse possono, quindi, essere utilizzate per la copertura sino al 100% dei costi relativi alle attività del Piano, inclusi quelli che l’azienda sostiene per i propri dipendenti coinvolti nelle attività formative (cioè il costo azienda + assicurazioni + spese di trasferta), per le ore in cui gli stessi vi partecipano. Per maggiori informazioni, si rimanda al sito http://www.fonarcom.it/

Visita il sito internet 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Continuando con la navigazione acconsenti al loro utilizzo; per disattivarli leggi le istruzioni nella privacy policy