CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

E Corso RLSDestinatari

Il corso si rivolge ai lavoratori eletti all’interno della propria azienda come Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) ai sensi dell’art. 37 comma 10,11 e 12 del D.Lgs 81/08 e s.m.i. In azienda, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza è una figura chiave volta a garantire la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Il corso mira a fornire ampie conoscenze relative alla legislazione e alle normative vigenti, implementare e ampliare le competenze tecniche dei partecipanti con conoscenze tecnico-operative specifiche, necessarie per svolgere al meglio il proprio ruolo.

Durata: 32 ore

 

Programma

QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO
  • Principi costituzionali e civilistici in tema di salute e sicurezza sul lavoro
  • Compiti e responsabilità delle figure aziendali: il Datore di lavoro, il Dirigente, il Preposto, il Lavoratore
  • Le responsabilità dei Progettisti, Fabbricanti, Fornitori e Installatori
  • Il Servizio di Prevenzione e Protezione e il suo Responsabile, il Medico competente, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
  • Il sistema sanzionatorio gli organi di vigilanza e di controllo
  • La rappresentanza sindacale in azienda e la rappresentanza dei lavoratori per la sicurezza
  • Gli organismi paritetici
I RISCHI SPECIFICI E LA LORO VALUTAZIONE
  • La valutazione dei rischi
  • Le misure generali di tutela della salute e della sicurezzadei lavoratori
  • Il processo di valutazione dei rischi: metodologie
  • La programmazione della sicurezza
  • I provvedimenti di miglioramento organizzativi, tecnici eprocedurali
  • Il Primo Soccorso
  • La Gestione delle Emergenze
   
I RISCHI SPECIFICI
  • Il Decreto Legislativo 81/08
  • I luoghi di lavoro e i rischi ergonomici
  • I fattori psicosociali e lavoro stress correlati
  • Le attrezzature di lavoro
  • I dispositivi di protezione individuale
  • Il rischio elettrico
  • La segnaletica di sicurezza
  • La movimentazione manuale dei carichi
  • I videoterminali
  • Agenti fisici: rumore, vibrazioni e radiazioni ionizzanti eottiche
  • Gli agenti chimici, biologici, cancerogeni e mutageni
  • I rischi “interferenziali”
  • Il rischio incendio e le atmosfere esplosive
  • Comunicare la sicurezza
  • La formazione e l’informazione, strumenti primari didiffusione dell’approccio corretto alla sicurezza.
  • Individuazione dei bisogni formativi
  • La progettazione, la realizzazione e la valutazione di unprocesso formativo.
  • Le strategie comunicative
  • La comunicazione diretta e indiretta
  • L’impossibilità di non comunicare
  • Tecniche di comunicazione
  • La riunione efficace
  • La negoziazione
  • Il ruolo del RLS
      AS 105

 

Pre-iscrizione al corso

 

 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Continuando con la navigazione acconsenti al loro utilizzo; per disattivarli leggi le istruzioni nella privacy policy