Competenze per la "green economy" cercasi

Coaching

Le imprese italiane sembrano essere sempre più sostenibili e in cerca di personale con competenze in materia di ambiente; una ricerca di Excelsior rivela che una impresa su due richiede al personale che intende assumere il possesso di competenze “green”.

Nell’ambito della crisi ecologica che sta interessando il pianeta, assumono un ruolo centrale le strategie volte a efficientare l’uso dell’energia, a risparmiare energia e a migliorare la sostenibilità ambientale delle produzioni, riducendo inquinamento e sprechi di risorse naturali.

In questo panorama, quali sono le strategie adottate dalle imprese per cogliere al meglio le opportunità della green economy e lasciarsi alle spalle la crisi? Le imprese italiane stanno innovando i propri processi introducendo tecnologie green o stanno investendo in capitale umano ricercando profili con specifiche competenze green?

L’indagine Excelsior, svolta da Unioncamere e Anpal, propone una lettura integrata delle due strategie, indagando la domanda di lavoro attivata dalle imprese. Il focus sulle competenze green richieste dalle imprese ai diversi profili professionali consente anche di cogliere e qualificare le evoluzioni in atto nella domanda di lavoro che dovranno essere al centro dell’attenzione delle politiche volte a favorire l’occupazione, l’occupabilità e la formazione, l’aggiornamento e l’ampliamento delle competenze richieste dal mercato del lavoro.

Leggi tutto...

Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza? Ci pensa Ebiten

Sicurezza sul lavoro

Eleggere l’Rls è obbligo per il datore di lavoro. Ebiten fornisce il servizio Rlst. I vantaggi per le imprese.

La presenza in azienda del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza sul lavoro è un obbligo per il datore di lavoro e un diritto dei lavoratori. A stabilirlo è il Decreto Legislativo 81/08 per il quale “in tutte le aziende, o unità produttive, è eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza” e che “è di norma eletto direttamente dai lavoratori al loro interno oppure è individuato per più aziende nell'ambito territoriale o del comparto produttivo”.

Esistono però casi in cui i lavoratori non vogliono eleggere un Rls interno; in tal caso possono dichiarare di volersi avvalere del Rls territoriale. Sarà il datore di lavoro a dover procedere a risolvere la situazione poiché la mancata nomina del Rls/Rlst comporta sanzioni amministrative pecuniarie. Qui entrano in gioco gli organismi paritetici come Ebiten che svolge anche tali funzioni. Come? Ce ne ha parlato Matteo Pariscenti, direttore di Ebiten, che ha attivato il servizio Rlst già dal 2009 su tutto il territorio nazionale e che vanta già circa 500 aziende che usufruiscono di tale sistema di rappresentanza.

Leggi tutto...

Registrati al convegno "Le carte vincenti per il professionista del domani"

Coaching

Venerdì 11 ottobre, al Casinò di Sanremo, insieme ai Consulenti del Lavoro di Imperia, si parla di digitale, formazione e welfare. Ospite d'eccezione Enrico Bertolino, comico e formatore.

Organizzata dall'Unione Provinciale di Imperia dell'Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro e dal Consiglio Provinciale di Imperia dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, la giornata "Le carte vincenti per il professionista del domani" si terrà a Sanremo, la "Città dei Fiori" presso il Teatro del Casinò Municipale, venerdì 11 ottobre.

L'evento è realizzato in collaborazione con la Consulta Regionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro e con ANCL Regione Liguria ed è supportato dal patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Imperia, Comune di Sanremo e ANCL Nazionale.

Digitale, formazione e welfare sono le carte vincenti per il professionista del domani su cui si concentreranno gli interventi dei relatori: Gianni Berrino di Regione Liguria, Daniele Gregori di Disclose, Vittorio Basso Ricci di RTS, Gianluca Caffaratti di Happily Welfare ed Enrico Bertolino, comico e formatore.

Leggi tutto...

La formazione come fonte d'ispirazione

Coaching

La formazione manageriale si conferma una risorsa necessaria per mantenere una leadership professionale al passo con i tempi e rappresenta per i manager sempre più un’occasione di ispirazione e di condivisione dell’azione manageriale.

La formazione manageriale serve ancora, e lo confermano le 6,4 giornate investite dai manager nella formazione continua per migliorare le proprie competenze.

“Cresce sempre di più la voglia di formazione manageriale, ormai considerata indispensabile, soprattutto dai vertici aziendali e dei manager, in un contesto lavorativo complesso in rapido cambiamento e con forti processi di innovazione organizzativa e digitale che impone l’aggiornamento continuo delle competenze per adeguarle ai processi e alla nuova vision strategica” questa la considerazione di Marco Vergeat, , presidente Asfor, in merito ai risultati dell’indagine che fotografa il tempo e l’impegno dedicato dai dirigenti delle aziende italiane all’acquisizione di nuove esperienze per affrontare le sfide lavorative del futuro.

Leggi tutto...

A Oristano "I Lunedì della Formazione"

Coaching

"I Lunedì della Formazione" sono percorsi formativi gratuiti con RTS e l’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Oristano: si parte a settembre con i corsi finanziati dedicati alla Sicurezza.

Nascono dalla collaborazione tra l’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Oristano ed RTS, ente di formazione che da 10 anni sviluppa e favorisce le competenze delle aziende tramite attività di formazione e consulenza, “I Lunedì della Formazione”, giornate in cui si terranno corsi interaziendali finanziati e quindi a costo zero per le imprese che faranno partecipare i propri dipendenti.

Tra i primi corsi programmati quelli obbligatori, dedicati alla Sicurezza sui Luoghi di Lavoro secondo l’accordo Stato-Regioni, che permettono ai datori di lavoro di ottemperare agli obblighi stabiliti nel D.Lgs. 81/08.

Successivamente saranno programmati, in base agli specifici fabbisogni aziendali, anche corsi nell’area linguistica, informatica, marketing e amministrazione a supporto delle esigenze delle diverse aree aziendali. 

Leggi tutto...

Le carte vincenti per il professionista del domani

Coaching

Venerdì 11 ottobre, al Casinò di Sanremo, insieme ai Consulenti del Lavoro di Imperia, si parla di digitale, formazione e welfare. Ospite d'eccezione Enrico Bertolino, comico e formatore.

Organizzata dall'Unione Provinciale di Imperia dell'Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro e dal Consiglio Provinciale di Imperia dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, la giornata "Le carte vincenti per il professionista del domani" si terrà a Sanremo, la "Città dei Fiori" presso il Teatro del Casinò Municipale, venerdì 11 ottobre.

L'evento è realizzato in collaborazione con la Consulta Regionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro e con ANCL Regione Liguria ed è supportato dal patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Imperia, Comune di Sanremo e ANCL Nazionale.

Digitale, formazione e welfare sono le carte vincenti per il professionista del domani su cui si concentreranno gli interventi dei relatori: Gianni Berrino di Regione Liguria, Daniele Gregori di Disclose, Vittorio Basso Ricci di RTS, Gianluca Caffaratti di Happily Welfare ed Enrico Bertolino, comico e formatore.

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Continuando con la navigazione acconsenti al loro utilizzo; per disattivarli leggi le istruzioni nella privacy policy