Le competenze IT più richieste sono quelle legate alla sicurezza

competenze IT nel mondo

Gli ultimi dati del Global Knowledge Report confermano che i decision maker IT negli Stati Uniti sono i più pagati a livello globale, con uno stipendio medio annuo di 107.193 dollari; i leader IT canadesi guadagnano in media 78.788 dollari, (il 26% in meno), i leader IT in America Latina sono i meno pagati, guadagnando in media 37.974 dollari, mentre gli IT leader, personale IT e gli stipendi totali per area geografica, vedono l’Italia che si posiziona terza nell’area Emea. 

Le variazioni regionali nel costo della vita spiegano l’ampia variabilità dei salari a livello globale, come indicato da un confronto tra 13 stipendi regionali.

Il modo più rapido per i professionisti di ottenere un aumento del proprio stipendio è di cercare un nuovo datore di lavoro. Il professionista IT medio della Silicon Valley rimane nella stessa azienda da 24 a 26 mesi mentre nelle principali società di software per il Cloud, la permanenza scende a 19 mesi. Acquisendo una mentalità imprenditoriale nel gestire le proprie carriere, i professionisti IT migliori aumentano continuamente il proprio valore attraverso la certificazione e la formazione, preparandosi per il prossimo livello della loro crescita professionale.

L’esperienza in materia di sicurezza è oggi la competenza IT ritenuta più preziosa e paga uno stipendio medio globale di 81.564 dollari. La competenza in materia di sicurezza è molto richiesta, con il 38% dei responsabili delle decisioni IT a livello mondiale che conferma che la ricerca di talenti di sicurezza qualificati è oggi sempre più difficile. Lo stipendio medio per gli esperti di sicurezza informatica è di 34.571 dollari in America Latina, che sale a più di 60.000 dollari nel mercato europeo e arriva ai 100.650 dollari del Nord America.

Vuoi saperne di più?


Gruppo RTS organizza diversi corsi finanziati dedicati al tema della sicurezza informatica

Scopri di più!

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Continuando con la navigazione acconsenti al loro utilizzo; per disattivarli leggi le istruzioni nella privacy policy