Novità per la formazione e l'aggiornamento degli alimentaristi

Alimentaristi

La Regione Emilia Romagna ha stabilito nuove linee guida relative all’attività formativa rivolta al personale alimentarista definendo in particolare criteri, contenuti e modalità di organizzazione e accesso ai corsi di formazione e di aggiornamento. Vengono mantenuti i 3 livelli di rischio, variano invece durata, scadenza e frequenza dell’aggiornamento.

È stata pubblicata in data 20/03/2019 sul bollettino ufficiale della Regione Emilia Romagna la Delibera della Giunta Regionale n. 311 del 4 marzo 2019 riguardante i criteri e le modalità per l’organizzazione dei corsi di formazione e aggiornamento in materia di igiene degli alimenti per gli alimentaristi. L’aggiornamento della precedente Delibera n. 11 del 24/06/2003 ha stabilito le linee guida relative all’attività formativa rivolta al personale alimentarista definendo in particolare criteri, contenuti e modalità di organizzazione e accesso ai corsi di formazione e di aggiornamento.

Vengono mantenuti i 3 livelli di rischio, variano invece durata, scadenza e frequenza dell’aggiornamento del corso alimentaristi.

Leggi tutto...

Un altro Festival del Lavoro di successo per RTS

Professioni digitali

Grazie ai giochi del mentalista Gianvito Tracquilio che ha coinvolto e stupito i visitatori dello stand, omaggiati anche con due mazzi di carte Modiano, questa decima edizione del Festival del Lavoro si è confermata per RTS di grande soddisfazione.

Quinta edizione per RTS al Festival del Lavoro, l’evento di riferimento organizzato dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro. Dopo, Palermo, Roma, Torino e Milano, RTS ha partecipato  anche alla decima edizione, al Mi.Co di Milano. Come da tradizione, oltre a presentare al pubblico presente le soluziioni formative disponibili, ha proposto al suo stand dei momenti di svago e intrattenimento, in cui protagonista è stata la magia, con i giochi di prestigio di Gianvito Tracquilio, infotainer e mentalista, che ha stupito ed entusiasmato gli ospiti presenti. Allo stand a tutti coloro che si sono presentati, sono stati anche regalati  due mazzi di carte da gioco Modiano.

Leggi tutto...

Ancora una volta RTS presente al Festival del Lavoro

Professioni digitali

Quinta edizione per RTS al Festival del Lavoro, l’evento di riferimento organizzato dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro. Dopo, Palermo, Roma, Torino e Milano, RTS sarà presente anche alla decima edizione, che torna al Mi.Co dopo il successo decretato dall’evento del 2018. 

“Una occasione unica per noi che facciamo formazione per incontrare e confrontarci con centinaia di Consulenti del Lavoro e di professionisti che operano nel mondo del lavoro” commenta Vittorio Basso Ricci, direttore generale di RTS, società che dal 2009 supporta gli studi professionali e le imprese sviluppando le competenze attraverso molteplici strumenti finalizzati a ottimizzare le risorse economiche a disposizione.

Leggi tutto...

La formazione in Lombardia: fondamentale per lo sviluppo d’impresa

Sicurezza sul lavoro

Sono 21 milioni e 600mila le ore che la grandi imprese lombarde investono per la formazione dei propri dipendenti, ritenuta fattore rilevante per raggiungere obiettivi di mercato, essere competitivi e aumentare la produttività. Lo confermano i dati del rapporto di Regione Lombardia sull'occupazione nelle grandi imprese.

Nei contesti lavorativi delle grandi imprese, la formazione professionale è un fattore rilevante per raggiungere obiettivi di mercato, essere competitivi e aumentare la produttività. Il mondo del lavoro è in continua evoluzione e i recenti periodi di crisi e post-crisi impongono molteplici sfide, tra le quali il cambiamento radicale del tipo di lavoro da svolgere che necessita di un aggiornamento continuo tra i dipendenti.

Leggi tutto...

Si parla del futuro del Paese al Festival del Lavoro

Festival del Lavoro

Il Centro Congressi più grande d’Europa, il MiCo – Milano Congressi – è pronto ad accogliere i suoi ospiti al Festival del Lavoro 2019, l’evento organizzato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e dalla Fondazione Studi, che prenderà il via giovedì 20 giugno e si concluderà sabato 22 giugno 2019.

Peculiarità della manifestazione le numerose iniziative che si svolgeranno in contemporanea negli spazi del MiCo, tutte caratterizzate da un comune denominatore: i dialoghi sul futuro del Paese.

Rappresentanti del Governo, della politica, del sindacato, del giornalismo, dell’economia, accademici, esperti di diritto del lavoro, professionisti, studenti e comuni cittadini saranno protagonisti di un confronto a tutto tondo sui temi del lavoro e sulle prospettive future dell’Italia, con l’obiettivo di promuovere interventi concreti per lo sviluppo e la crescita.

Leggi tutto...

Digitale ed ecosostenibilità trainano la domanda di lavoro

Professioni digitali

Nei prossimi 5 anni si creeranno in Italia tra i 2,5 e i 3,2 milioni di nuove opportunità di lavoro. Digital transformation ed ecosostenibilità alimenteranno i piani occupazionali delle imprese. Lo confermano i dati Excelsior.

Nei prossimi 5 anni (tra il 2019 e il 2023) il mercato del lavoro italiano avrà bisogno di un numero di occupati compreso tra i 2,5 e i 3,2 milioni. A trainare la domanda complessiva di lavoro saranno soprattutto la “rivoluzione digitale” (in cui sono compresi Big Data, Intelligenza artificiale, Internet of Things) e la domanda di “Ecosostenibilità”, che richiederanno il coinvolgimento rispettivamente di 213mila e 481mila lavoratori.

Queste alcune delle indicazioni che emergono dal Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere Anpal sui fabbisogni occupazionali di medio termine.

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Continuando con la navigazione acconsenti al loro utilizzo; per disattivarli leggi le istruzioni nella privacy policy